Home >> lilt informa >> OTTOBRE, MESE DELLA PREVENZIONE DEL TUMORE DEL SENO


NASTRO ROSA.jpg
OTTOBRE, MESE DELLA PREVENZIONE DEL TUMORE DEL SENO

L’Importanza della prevenzione nella lotta al cancro.

La parola d’ordine contro i tumori è PREVENZIONE.

PREVENZIONE PRIMARIA, cioè eliminare le cause che provocano l’insorgenza del tumore, come avviene per il fumo responsabile del cancro del polmone, e PREVENZIONE SECONDARIA o DIAGNOSI PRECOCE,  e cioè utilizzare tutti gli strumenti di cui oggi si dispone per diagnosticare il più anticipatamente possibile la presenza della patologia oncologica.

E’ compito della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) far crescere in strati sempre più allargati della popolazione, la consapevolezza dell’importanza della diagnosi precoce, vera arma vincente, a tutt’oggi, nei confronti del cancro.

Proprio per questo la LILT organizza periodiche campagne di informazione e sensibilizzazione, come avviene per il mese di ottobre quando negli ambulatori LILT le donne possono sottoporsi a visite senologiche gratuite.

Il cancro del seno è la patologia oncologica maggiormente presente nel sesso femminile, ma a fronte di un continuo  sensibile  aumento dell’incidenza, si registra un apprezzabile calo della mortalità. Questo risultato significa aver appreso l’importanza di scoprire per tempo la presenza della malattia. Sempre più donne sanno che fare periodicamente una  visita ed una ecografia, accompagnate poi dai 40 anni in sù da una mammografia,  si scoprono lesioni talmente piccole  da essere curate definitivamente. Insomma non bisogna dare al tumore la possibilità di crescere.

I tumori non sono ancora sconfitti ma si possono combattere usando tutti gli strumenti di cui si dispone.

 L’invito è a non aver timore del cancro e a  sottoporsi con regolarità ai controlli.

Allegati




Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!