Home >> i nostri servizi >> attività 2005

Totale soci anno 2005 = n. 5830

Diagnosi Precoce: Attività Ambulatoriale
E' stata svolta attività ambulatoriale di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori presso gli ambulatori della Lega contro i Tumori di Bari, (via Manzoni, 21), e presso le delegazioni di Altamura, Bitonto, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Mola di Bari, Poggiorsini e Santeramo in Colle e presso l'Istituto Oncologico di Bari dove la nostra Sezione Provinciale tramite convenzioni ha un proprio ambulatorio di urologia ed il proprio mammografo.

Sono state effettuate complessivamente n. 19.433 prestazioni ed in particolare:
n. 3.441 visite ginecologiche
n. 4.687 visite senologiche
n.   191 visite otorinolaringoiatriche
n. 1.204 visite dermatologiche
n.      61 visite colon retto
n.    653 visite urologiche
n.     33 visite pneumologiche
n.   223 endocrinologia
n.     15 ematologia
n.     97 prevenzione tumori del fegato
n.     46 prevenzione tumori del cavo orale
n.     14 visite di diagnostica preventiva
n.     16 alimentazione - fumo
n.    324 sedute di terapia riabilitativa per le donne operate al seno
n.     28 fisiatria
n. 4.218 analisi strumentali (colposcopie, vulvoscopie, ecografie e mammografie)
n.    216 videodermoscopie
n. 3.317 pap-test
n.    649 PSA

Nelle suddette prestazioni sono comprese le seguenti campagne di prevenzione:
Settimana Nazionale della Prevenzione
- n. 128 visite ginecologiche gratuite,
- n. 132 visite ginecologiche gratuite;

Campagna Nastro Rosa
- n. 132 visite ginecologiche gratuite;

Informazione ed educazione alla salute
La Sezione di Bari, come ogni anno è stata presente (145 incontri) con i propri medici volontari nelle scuole di Bari e Provincia, con incontri-dibattito sui rischi del fumo e di una alimentazione non corretta.
Uno di questi incontri, e precisamente quello col Liceo Scacchi di Bari, è stato inserito all'interno di TG2 salute di Luciano Onder, consultabile sul nostro sito www.legatumoribari.it
Con il Liceo Scacchi ed unitamente all'associazione Cardiotrapiantati è stato bandito il concorso "E' meglio prevenire" che ha visto premiate tre scuole che hanno realizzato 3 diversi lavori originali sul tema della Prevenzione e della donazione.
Campagne di informazione e diagnosi precoce dei tumori, supportate da distribuzione di materiale divulgativo, spot televisivi a carattere regionale.
Da settembre è stata effettuata una vasta Campagna Pubblicitaria sui mezzi pubblici di Bari (autobus) e attraverso spot radiofonici.

Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica
Punti informativi in Bari e nelle Delegazioni in Provincia per distribuzione del materiale informativo e del gadget della iniziativa (bottiglia di olio extravergine di oliva) in cambio di una donazione. Negli ambulatori sono state effettuate n. 132 visite senologiche, 128 ginecologiche e 92 PSA da sabato 12 marzo a domenica 20 marzo.

Giornata Mondiale senza Tabacco
Conferenza stampa (31 maggio) presso Presidenza della Regione Puglia. Presenti Presidente Provinciale (Michele Quaranta), Presidente Nazionale (Francesco Schittulli), il Presidente della Regione (Nichi Vendola), l'Assessore alle Politiche della Salute (Alberto Tedesco).
Per la sensibilizzazione, sono stati predisposti punti informativi in Via Sparano (maggiore arteria commerciale di Bari) con possibilità di effettuare l'esame spirometrico e uno spettacolo teatrale, presso l'aula magna della scuola Zingarelli di Bari dal titolo "Spirali di fumo….in note" ovvero Divagazioni musicali e non sul tema del fumo.
Ed inoltre, "La musica e la solidarietà" organizzato dalla delegazione di Monopoli con la preziosa collaborazione del Conservatorio N. Rota di Monopoli.
Hanno partecipato con punti di informazione anche le delegazioni di Bitonto, Gioia del Colle, Mola di Bari, Monopoli,
- Presso la Delegazione di Mola di Bari - visite gratuite di prevenzione del cavo orale per fumatori e non.
- Mola di Bari, 31 maggio - incontro dibattito "Se non fumiamo è meglio per tutti".

Nastro Rosa - Mese della Prevenzione
- Particolare successo ottiene la campagna "NASTRO ROSA" durante la quale, quest'anno sono state effettuate 335 visite senologiche, contro le 123 del 2004.
Questo numerose visite si aggiungono a quelle effettuate, sempre nello stesso periodo, a favore delle nostre socie.
Nella quasi totalità dei casi le donne sono state sottoposte a mammografia ed ecografia.
L'iniziativa è estremamente utile poiché è opportunamente pubblicizzata e dà la possibilità a molte donne, sollecitate a prendersi cura di sé stesse, di ricevere una risposta immediata alla loro esigenza, tramite i nostri Ambulatori.
Anche la nostra Sezione ha partecipato con l'accensione in rosa del Palazzo della Camera di Commercio a Bari e con l'illuminazione della Libreria Culture Club di Mola, all'interno della quale si è anche tenuto un incontro con la cittadinanza dal titolo "La prevenzione è Vita" cui sono intervenuti il Presidente Provinciale (Michele Quaranta), Presidente Nazionale (Francesco Schittulli), il Presidente della Provincia (Vincenzo Divella), l'Assessore alle Politiche della Salute (Alberto Tedesco), il Sindaco di Mola (Nico Berlen), la Delegata della LILT per Mola (Concetta Gaudioso).
Nella stessa sede si è tenuta un'asta di beneficenza, grazie alla sensibilità di artisti affermati ed esordienti, che hanno messo a disposizione della LILT alcune opere.
Il ricavato ha dato il via alla sottoscrizione per l'acquisto di un ecografo nella Delegazione di Mola.
- Nastro Rosa per la Sezione di Bari, quest'anno, ha costituito l'occasione per avviare un progetto di diagnosi precoce del tumore del seno, a favore delle donne residenti in Enziteto, quartiere periferico e notevolmente disagiato. A tal proposito si è tenuto uno spettacolo di cabaret al teatro Team (1000 partecipanti) dal titolo Bari in Cuore ed uno al Teatro Abeliano "L'amore nella poesia e nella musica".
Anche la campagna Nastro Rosa è stata presentata ai media in una Conferenza Stampa tenutasi presso la Presidenza della Regione Puglia.
Presenti Presidente Provinciale (Michele Quaranta), Presidente Nazionale (Francesco Schittulli), l'Assessore alle Politiche della Salute (Alberto Tedesco).

Gruppi per la disassuefazione dal fumo
n. 2 corsi con il nuovo metodo:
1°: febbraio/marzo 2005- 7 partecipanti, di cui 4 hanno smesso di fumare, pari al 57%.
2°: settembre/ottobre 2005 8 partecipanti di cui 6 hanno smesso di fumare, pari al 75%.
A quest'ultimo corso hanno preso parte 2 persone appartenenti al FISDE (marito e moglie).Entrambi fumavano 20 sigarette al giorno.
A conclusione del corso, il marito è risultato non fumatore, mentre la moglie aveva ridotto a 8 sigarette al giorno.
n. 2 follow-up.

Riabilitazione
E' stata avviata la palestra per la riabilitazione delle donne operate al seno. Vi hanno partecipato 10 signore con 2 sedute a settimana.
Le signore prima di accedere alla palestra vengono sottoposte a visita fisiatrica. Quando opportuno, si stabilisce un ciclo di pressoterapia.

Studi e ricerche
- "Diagnosi precoce del carcinoma prostatico": E' stato attivato il numero verde "Tumori Prostata"da gennaio 2005. A partire da marzo i cittadini di Bari e Provincia, che ne hanno fatto richiesta, sono stati sottoposti a PSA, visita ed ecografia. Ad oggi ne hanno usufruito 564 uomini. I requisiti richiesti sono: 50 anni di età o familiarità con la patologia. Riscontrati n. 5 ca. prostata, n. 2 ca. reni e n. 14 sospetti ca. prostata.
- "Il ruolo dell'infezione occulta da HBV nello sviluppo del ca. epatico: valutazione dell'interazione con il virus HCV e con la Dieta":
Avvio di un contratto di collaborazione con la dr.ssa S. Di Tardo che ha il compito di eseguire una analisi retrospettiva sulle cartelle cliniche presenti presso l'Istituto Oncologico.

Pubblicazioni e Notiziari
- Sono stati pubblicati n. 2 numeri della rivista "Lega Barese".

Convegni e congressi
Sono stai programmati durante tutto l'anno incontri dibattito con la popolazione:
- Molfetta, 10 novembre, "Le Formazioni cutanee".

Formazione ed Aggiornamento
- Bari, 23-24-25 febbraio - Hotel Ambasciatori, "Controversie e Innovazioni in senologia".

Manifestazioni Promozionali
- Molfetta, 11 febbraio - Presentazione ed inaugurazione della sede LILT in Molfetta.
- Gravina in Puglia, 20 febbraio - Cena di Beneficenza "insieme con Gioia …. Per la Vita".
- Altamura, 12 marzo - Serata di arte Varia in beneficenza "L'eterno Femminino".
- Bari, 22 maggio - Burraco di Beneficenza presso il Circolo Ufficiali.
- Monopoli, 27 maggio - Spettacolo di beneficenza "La Musica e la Solidarietà".
- Bari, 4 giugno - Stadio della Vittoria - "Una partita per la solidarietà" - AS Moretti.
- Mola di Bari, 10 agosto - Concerto per Clavicembalo di beneficenza.
- Molfetta, 16 settembre - Concerto di Beneficenza di "Lucio Dalla" pro LILT organizzato dall'Associazione Valente.

Settembre (10-18):
come tradizione, la LILT di Bari è presente all'interno della Fiera del Levante.

Ottobre:
- Nella Delegazione di Mola di Bari asta di beneficenza, grazie alla sensibilità di artisti affermati ed esordienti, che hanno messo a disposizione della LILT alcune opere. Il ricavato ha dato il via alla sottoscrizione per l'acquisto di un ecografo nella Delegazione di Mola.
- Nastro Rosa per la Sezione di Bari, quest'anno, ha costituito l'occasione per avviare un progetto di diagnosi precoce del tumore del seno, a favore delle donne residenti in Enziteto, quartiere periferico e notevolmente disagiato.
A tal proposito si è tenuto uno spettacolo di cabaret al teatro Team (1000 partecipanti) dal titolo Bari in Cuore ed uno al Teatro Abeliano "L'amore nella poesia e nella musica".
- Per la prima volta in Puglia si è tenuta la Terry Fox Run che ha visto l'adesione di oltre 5000 partecipanti che con spirito di grande solidarietà sportiva hanno dato vita ad un percorso per alcune vie del centro cittadino in ricordo del coraggioso Terry che per primo volle dare vita a questa corsa per raccogliere fondi a favore della lotta al cancro.Particolarmente attiva la partecipazione di giovani studenti che hanno reso visibile la loro presenza anche grazie a festosi striscioni.

Dicembre:
- Come ogni anno a sostegno dell'attività degli Ambulatori, si è tenuta la Campagna "Una stella per la Vita" che vede volontari e personale della LILT impegnato nell'offrire ai cittadini una Stella di Natale in cambio di una donazione.
- Si è anche tenuta la tradizionale Festa degli Auguri, piacevole cena conviviale che ha anche lo scopo di allargare il numero dei sostenitori della LILT. La serata è stata allietata da un gruppo musicale che ha consentito anche di creare un allegro clima di festa.
- Mola di Bari, 16 dicembre "Prevenzione - Solidarietà - Natività", serata di canti e poesie.

Acquisizione di attrezzature sanitarie
Nessuna nuova attrezzatura sanitaria è stata acquistata nel corso dell'anno. Pertanto la LILT di Bari dispone di 1 mammografo, di 3 ecografi, di un colposcopio e di 2 videodermatoscopi.

Adempimenti di legge
- adeguamento alla legge 196/03 (protezione dei dati personali).
- richiesta autorizzazione all'esercizio dell'attività sanitaria.
- certificazione di qualità.

Rapporti di collaborazione e convenzioni
Convenzione ENI - n. 38 visite di prevenzione oncologica di cui: - n. 2 visite senologiche
- n. 3 visite ginecologiche con pap-test
- n. 8 visite dermatologiche
- n. 7 visite proctologiche
- n. 2 ecografie
- n. 8 otorinolaringoiatria
- n. 4 mammografie
- n. 4 videodermatoscopie

Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!