Lo stile di vita delle societa occidentali è, oggi, caratterizzato da un progressivo aumento della sedentarieta. La spesa energetica giornaliera del nostro organismo si riduce, sempre di più, al solo metabolismo basale, mentre i consumi alimentari restano quasi invariati come quantità. I ritmi frenetici e i vari impegni lavorativi e familiari cui si e sottoposti spesso impediscono di dedicare anche solo una parte della giornata all’esercizio fisico ed allo sport.

Tuttavia, l’importanza di una costante attività fisica à ormai un dato inconfutabile, utile ad allontanare il rischio obesità ed a prevenire molteplici patologie. Alcuni studi attestano che le persone fisicamente attive hanno un’aspettativa di vita superiore di oltre 6 anni rispetto ai cosiddetti sedentari.
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la pratica di un’attività sportiva o motoria ha effetti benefici sullo stato di salute. Si consiglia di praticare almeno 30 minuti al giorno di attività fisica moderata, corrispondenti piu o meno a 10.000 passi per ottenere benefici per la salute. Se, ad esempio, non fosse possibile dedicare del tempo allo sport, e sufficiente nell’arco della giornata adottare piccoli accorgimenti:

  • prendere i mezzi pubblici per andare al lavoro;
  • scendere una fermata prima della destinazione;
  • passeggiare durante le pause lavorative;
  • utilizzare le scale al posto dell’ascensore.

Se si riesce ad inserire lo sport fra i propri impegni, e utile sapere che non tutti gli sport devono essere svolti con la stessa frequenza settimanale:

Osservare questi piccole regole permetterà tra l’altro:

  • di bruciare calorie e dunque di raggiungere, anche solo gradualmente, il peso forma;
  • di ridurre ed alleviare le tensioni accumulate, tendendo ad un benessere anche psicologico;
  • di aumentare la consapevolezza della propria saluteconquistando, inoltre, una maggiore autostima e autocontrollo.